EVENT MASTER

Tema:
Gioco formativo per dispositivi mobili sull’imprenditoria

Descrizione:
Nel gioco “Event Master” tu sei un giovane imprenditore che avvia la sua impresa che sviluppa materiali educativi sui nuovi media e organizza eventi di formazione. Il tuo obiettivo è quello di organizzare il numero più alto possibile di eventi senza finire le risorse, entro 4 minuti di tempo.
Ci sono in totale otto eventi nel gioco - indagine, conferenza, sito internet, LMS (learning management system), manuale, seminario, app per cellulare, corso di formazione. Per iniziare a organizzare i tuoi eventi hai tre tipi di risorse a tua disposizione – finanziaria, tecnica e umana. Ogni sessione di gioco inizia con 10 risorse finanziarie, 14 tecniche, 7 umane. Ogni evento che organizzi costa un certo ammontare di risorse e ti permette di guadagnarne altre. Durante tutto il gioco puoi vedere quanto ti resta di ciascuna risorsa nei bollini gialli nella parte inferiore dello schermo.

Obiettivi educativi:
Pianificazione della spesa delle varie risorse all’interno di una organizzazione; strategie per l’uso delle varie risorse; gestione del tempo.
 

 

 

GREEN SKILLS

Tema:
Gioco formativo per dispositivi mobili sulla raccolta differenziata dei rifiuti

Descrizione:
Il gioco “Green Skills” riguarda le tematiche relative alla separazione dei rifiuti, quali la conoscenza dei vari materiali di imballaggio, i diversi contenitori per la raccolta differenziata e la loro codificazione di colore; i cosiddetti rifiuti speciali.
Il gioco inizia con la comparsa di un oggetto sullo schermo, per il quale devi decidere in quale contenitore o contenitori deve essere gettato sulla base del materiale o dei materiali di cui è composto. Ci sono cinque contenitori per la raccolta differenziata tra cui puoi scegliere: blu (carta), verde (vetro), giallo (plastica e metallo), marrone scuro (non riciclabile), un piccolo contenitore rosso a forma di camion (rifiuti speciali - rifiuti che devono essere trattati in modo specifico da alcuni enti, per esempio i rifiuti ospedalieri, oppure messi in luoghi appositi, per esempio i rifiuti elettronici, le batterie, ecc.). Appena l’oggetto appare sullo schermo, fai click sul contenitore (o sui contenitori) in cui pensi debba andare e poi fai click sul pulsante ok. Apparirà quindi l’oggetto seguente.
È importante notare che all’inizio del gioco hai solo una “vita”. Per ogni 9 risposte corrette riceverai una “vita” extra, che ti consente di fare un errore. Se fai un errore mentre hai solo 1 “vita” il gioco termina. Alla fine di ogni sessione di gioco apparirà sullo schermo un fatto interessante, sempre diverso e utile, relativo alla separazione dei rifiuti.

Obiettivi educativi:
Regole per la raccolta differenziata; diversi materiali di imballaggio; vari contenitori per la raccolta differenziata e la loro codificazione di colore; i cosiddetti rifiuti speciali
 

 

 

CULTURE TRIP

Tema:
Gioco formativo per dispositivi mobili sull’apprendimento interculturale

Descrizione:
Nel gioco sei un alieno, atterrato in Bulgaria, la cui navetta spaziale è caduta da qualche parte in Portogallo. Il tuo obiettivo è quello di trovare la via più breve per arrivare in Portogallo. Devi scegliere in quale delle nazioni vicine vuoi andare, per viaggiare nel modo più breve e diretto dalla Bulgaria al Portogallo. Comunque, invece che vedere il nome delle nazioni in cui puoi viaggiare, vedrai i disegni di simboli culturali e tipici delle nazioni – per esempio, cibo, architettura, oggetti, persone famose nate in quel Paese, ecc.
Se trovi difficile orientarti, potrai scegliere di usare qualche aiuto, guardando per alcuni secondi la mappa dell’Europa e la nazione in cui sei in quel momento.

Obiettivi educativi:
Mappa dell’Europa e nazioni vicine; informazioni culturali specifiche sui vari Paesi europei (per esempio cibo, architettura, persone famose nate nel Paese, ecc.)